Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Guida a Kedenlive #2: Dal formato MPEG-2 TS al DVIl caro vecchio videoregistratore VHS  è stato ormai definitivamente soppiantato da DVD Recorder, decoder per la TV satellitare o terrestre con hard-disk oppure, ancora, dai più moderni e versatili hard-disk multimediali anch'essi dotati di tuner per la TV sia analogica che digitale terrestre.

In questo tutorial utilizzeremo Kdenlive per realizzare un DVD dai file con estensione .ts in formato MPEG-2 TS (Transport System) ottenuti dalle registrazioni delle trasmissioni della TV digitale terrestre o satellitare.

L' MPEG-2 TS (Transport System) è il formato utilizzato per la trasmissione e la memorizzazione del flusso audio/video nei sistemi DVB. Il file ottenuti dalle registrazioni su hard-disk dei programmi TV secondo lo standard MPEG-2 TS avranno estensione .ts.

Kdenlive, grazie all'impiego dell'ottimo decoder/encoder FFmpeg, è in grado di gestire i file .ts consentendo di effettuare il montaggio delle clip video ed esportare il prodotto finale nei diversi formati audio/video desiderati.

In questo breve tutorial vedremo come realizzare interamente con Kdenlive un DVD a partire dai file .ts delle nostre registrazioni TV preferite.

I file .ts utilizzati in questo tutorial sono stati ottenuti dalle registrazioni di programmi TV, da digitale terrestre in formato 16:9 effettuate con un hard-disk multimediale dotato di tuner DVB-T. La versione di Kdenlive è la 0.7.7.1 installata su Ubuntu 10.04 LTS.


 

Impostazioni del Progetto DVD e montaggio del video

Per prima cosa facciamo una copia dei file .ts delle registrazioni video con le quali vogliamo realizzare il DVD dall'hard-disk multimediale al disco fisso del PC.

Avviamo Kdenlive e dal menu Progetto apriamo la finestra di dialogo delle Impostazioni del progetto per assegnare il corretto Profilo. Dato che il formato (aspect ratio) delle registrazioni è 16:9, utilizzeremo il Profilo "DV/DVD Widescreen PAL" avente le seguenti impostazioni:

  • Dimensioni: 720x576
  • Proporzione dei pixel: 64/45 (= 1,4222222)
  • Velocità fotogrammi: 25
  • Proporzioni del display: 16/9

Se i video sorgente fossero nel formato 4:3 utilizzeremo, invece, il Profilo "DV/DVD PAL". 

PCpercaso.com: Guida a Kdenlive - Dal formato MPEG-TS al DVD

Kdenlive - Impostazione del Progetto

A questo punto possiamo caricare una per una le clip video da montare nel DVD cliccando sul pulsantino . Con le clip elencate nel riquadro della Struttura progetto, clicchiamo su ciascuna di esse con il pulsante destro per verificarne le proprietà video e audio.
Le proprietà delle clip delle registrazioni TV utilizzate in questo tutorial sono le seguenti:

Video:

  • Formato video: MPEG-2
  • Dimensione dei fotogrammi: 720x576
  • Velocità fotogrammi: 25
  • Proporzioni dei pixel: 1,4222222

Audio:

  • Formato audio: MP2 (MPEG audio layer 2)
  • Canali: 2
  • Frequenza: 48000

Trasciniamo le clip nelle tracce sotto la Timeline dove effettueremo le operazioni di editing. Se ad esempio le clip video provengono da registrazioni programmate con il timer, allora potrà essere utile isolare la parte del programma che ci interessa tagliando l'inizio e la coda della registrazione, eliminando le pubblicità, applicando effetti di fade-in e fade-out, e così via.

Per chi ancora non ha tanta confidenza con Kdenlive ricordo che in Guida a Kdenlive #1: realizzare un video dalle foto avevamo già descritto sinteticamnete alcune delle principali funzioni del montaggio video con Kdenlive.

Terminate le operazioni di "montaggio video" siamo pronti per la realizzazione del DVD.

 

 

Authoring del DVD

Il DVD Authoring è quel processo di collazionamento di tutti gli elementi e le funzionalità di un DVD: dai contenuti multimediali, ai menu, ai pulsanti di navigazione, lingue audio, etc.

Iniziamo con l'esportazione del video del Progetto nel file formato MPEG-2 DVD; dal pulsante Kdenlive - Esportazione "Esporta" sulla barra degli strumenti apriamo la finestra di dialogo di "Esportazione" del Progetto dove applicheremo le seguenti impostazioni: 

PCpercaso.com:Guida a Kdenlive: Dal formato MPEG-TS al DVD

Kdenlive - Esportazione del Progetto

  • dalla lista combinata Destinazione selezioniamo DVD;
  • File in uscita: percorso delle cartelle e nome del file .VOB ottenuto dall'esportazione;
  • Formato: PAL;
  • selezionare dalla lista il formato PAL 16:9 VOB, oppure PAL 16:9 VOB 2 pass nel caso si voglia effettuare una esportazione "a doppia passata";
  • Scansione: l'opzione predefinita sarà Auto; altrimenti possiamo forzare i modi Interlacciato o Progressivo a seconda se il video di output sarà visualizzato esclusivamente su una televisore standard oppure su un monitor per computer o TV digitale, ad esempio LCD, Plasma, etc.

 

Clicchiamo sul pulsante "Esporta file" ed attendiamo il completamento del processo di esportazione che potrà durare anche parecchi minuti a seconda della durata complessiva del progetto video e/o delle prestazioni del computer.

Terminata l'esportazione del progetto video nel file .VOB, avviamo dal menu File la Procedura guidata DVD che passo passo ci guidera alla creazione del DVD.

Step 1: Selezionare i file per il DVD

  • selezionare il Formato DVD corrispondente al filmato precedentemente esportato: nel nostro caso PAL 16:9;
  • se si desidera può essere specificato un filmato di introduzione;
  • aggiungere i filmato (o i filmati) che saranno inseriti nel DVD; utilizzare i pulsantini con le freccette su e giu per definire l'ordine di riproduzione dei filmati

Step 2: Capitoli DVD

  • In questa fase possiamo definire i capitoli del DVD. Per posizionarci nei vari punti del filmato possiamo utilizzare i tasti di riproduzione oppure muovere con il mouse il cursore lungo la timeline o, ancora, impostare i valori del tempo nell'apposita casella di testo a destro e premere il pulsante Tab per raggiungere la posizione nel video.

Step 3: Crea un menu per il DVD

  • In maniera predefinita verrà presentato un menu essenziale dotato di un solo pulsante per avviare il DVD dal primo filmato secondo l'ordine specificato nello Setp i.
  • Selezionando l'opzione Crea un menu semplice si avrà la possibilità di definire un menu personalizzato, dalla grafica sempre essenziale, ma nel quale poter aggiungere i pulsanti per avviare i singoli filmati o capitoli: cliccare sul pulsantino  per aggiungere un nuovo pulsante ed assegnare ad esso assegnare il testo, la destinazione (scorrere la lista combinata per selezionare filmato o il capitolo).
 
PCpercaso.com: Guida a Kdenlive - Dal formato MPEG-TS al DVD

Step 4: Generazione dell'immagine DVD

Siamo giunti all'ultima fase del processo di realizzazione del DVD: la creazione del file di immagine .ISO del DVD.

  • Nella casella di testo assegneremo il percorso ed il nome del file .ISO e clicchiamo sul pulsante "Crea immagine ISO DVD".

Al termine della procedura saranno mostrati i pulsanti per vsualizzare una anteprima del DVD oppure per aprire direttamente il software per la masterizzazione del DVD. Ovviamente, prima della masterizzazione definitiva è opportuno visualizzare l'anteprima per verificare il corretto funzionamento del menu, dei pulsanti di navigazione e la riproduzione dei filmati.

Per visualizzare l'anteprima, però, occorre aver installato il player Xine. in Ubuntu si può utilizzare l'Ubuntu Software Center ed installare il pacchetto “the xine video player, user interface”. In alternativa, possiamo riprodurre il file immagine ISO direttamente con il player VLC.

 

 

Riferimenti esterni

Leggi gli altri articoli dedicati al video editing: