Software

internet radioInternet Radio... una vera passione! Migliaia di stazioni radio, culture, tendenze e generi musicali da ogni angolo della terra istantaneamente disponibili al clic di mouse. Un mondo affascinante che giorno per giorno ci stupisce con una nuova stazione o un genere musicale da un Paese remoto che non avremmo mai immaginato di ascoltare.

Kdenlive e Medibuntu: abilitare i codec di esportazione MPEG-4, XVid4, H.264 e Flash

Come utilizzare Medibuntu per abilitare le librerie per la codifica video MPEG-4, XVid4, H.264 e Flash in Kdenlive.

PCpercaso.com: OCRFeeder e Tesseract OCR - riconoscimento del testo in LiunxOCRFeeder fornisce in ambiente GNU/Linux una versatile e pratica interfaccia grafica ai motori OCR per il riconoscimento del testo come il famoso Tesseract OCR.

In questo breve tutorial, nel quale utilizzeremo la distribuzione Ubuntu, vedremo come installare e configurare OCRFeeder ed i motori OCR Tesseract e Ocrad, quindi realizzeremo un progetto per il riconoscimento delle pagine di testo italiano e l'esportazione del documento nel formato di testo OpenDocument ODT.

WinCDEmu - montare al volo le immagini CD/DVD

WinCDEmu è la piccola utility gratuita e Open Source che semplifica al massimo la gestione delle immagini CD e DVD in Windows. Basta in click sul file dell'immagine ISO, piuttosto che IMG, NRG o di altri formati, per montare e smontare il disco su un dispositivo virtuale.

Gnuplot e le interfacce Qgfe e Wgnuplot - Grafici di funzioni matematiche in 2D e 3D

Gnuplot è il noto ed apprezzato software mutipiattafrma a linea di comando per il disegno (plotting) di grafici 2D e 3D di funzioni matematiche, serie di dati e curve di interpolazione. Per Gnuplot sono state realizzate anche diverse interfacce grafice (GUI) che ne facilitano di gran lunga l'utilizzo permettendo di tracciare i grafici senza necessariamente conoscere i comandi di gnuplot. Tra queste troviamo Qgfe per GNU/Linux e Wgnuplot per Windows. Gnuplot è un software gratuito ed è disponibile per le piattaforme più diffuse tra le quali MS Windows, GNU/Linux, Unix e Mac OS X.

GeoGebra - software libero per lo studio della matematica

GeoGebra è un software per l'apprendimento interattivo della matematica. Particolarmente orientato alla didattica e all'autoapprendimento per gli studenti della scuola media inferiore e superiore e del biennio universitario, GeoGebra può rivelarsi utile anche in tutti quei settori tecnici professionali nei quali occorre un pratico e veloce strumento di ausilio alle applicazioni di matematica e statistica. GeoGebra è un Software Libero multi-piattaforma disponibile per Windows, Mac OS X e Linux.

PCpercaso.com - Jokosher è un applicativo audio che fa della semplicità di utilizzo il suo paradigma fondamentale. Jokosher può essere il software ideale per chi fa musica ad ogni livello e necessita di un strumento che, con estrema semplicità e rapidità, permetta di affrontare l'intero processo di produzione musicale: registrazione delle tracce, editing, missaggio ed esportazione del brano musicale nei formati audio digitali.
Come si legge nel sito Jokosher "Jokosher stato specificamente progettato avendo in mente l'usabilità. Gli sviluppatori di Jokosher hanno ripensato la produzione audio ad ogni livello e creato qualcosa di diabolicamente semplice da usare".

Kexi 2.2 - La gestione visuale dei database in GNU/linuxLo slogan di Kexi 2.2 recita: "Microsoft Access for Linux". Con la nuova versione di Kexi, infatti, anche in Linux si dispone di un applicativo database che unisce potenza ed efficienza della gestione dei database ad una interfaccia grafica amichevole, pratica ed efficace, tipica degli strumenti RAD (Rapid Application Development) che, come in MS Access, permette di progettare e gestire in maniera visuale ogni elemento del database.

Installiamo Kexi 2.2 in Ubuntu ed esploriamo alcune delle sue caratteristiche.

VirtualBox - Cartelle condivise nel sistema guest Linux

Poter condividere le cartelle tra sistema host e le macchine virtuali è sicuramente una delle caratteristiche che favoriscono l'usabilità dei software di virtualizzazione. Tale caratteristica è resa disponibile in VirtualBox attraverso l'installazione delle Guest Additions come già illustrato nel precedente articolo "VirtualBox - Installare le Guest Additions nel sistema guest Ubuntu". In questo esempio configuriamo le cartelle condivise tra un sistema host in Windows 7 ed il sistema guest con Ubuntu 10.04 LTS nel quale sono state già installate le Guest Additions.