Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Linee di desiderio e mappe dei flussi con QGIS

Le mappe dei flussi sono un efficace metodo di rappresentazione delle relazioni spaziale di molti fenomeni socio-economici. In questa breve guida realizziamo in QGIS una mappa delle linee di desiderio, ossia una rappresentazione spaziale della distribuzione della domanda di mobilità.

Movimenti migratori, flussi delle merci, distribuzione energetiche, distribuzione della domanda di trasporto sono alcuni esempi dei tanti fenomeni socio-economici per i quali una adeguata rappresentazione grafica richiede un metodo che metta in evidenza le relazioni spaziali tra le origini e le destinazioni delle attività. Nel settore dei trasporti, ad esempio, la domanda di mobilità, la cui analisi procede dalla definizione della matrice degli spostamenti origine-destinazione, viene solitamente rappresentata mediante linee di desiderio, cioè “linee astratte che indicano la distanza in linea d’aria tra un’origine ed una destinazione ed il cui spessore rappresenta il valore della domanda di mobilità” (persone o veicoli nell’intervallo orario di riferimento).



Leggi l'articolo completo su GISeTrasporti: Creare Mappe dei Flussi in QGIS.

Se questo articolo ti è piaciuto o ti è stato utile condividilo con i tuoi amici!
Rimani in contatto con noi. Seguici nelle nostre Pagine: